Confronto serrato sul disagio giovanile (03-12-2007) (03/12/2007)

La settimana della solidarietà

SASSARI. Inaugurata sabato al padiglione Tavolara la settima «Settimana del volontariato» che quest'anno, tra le altre iniziative, prevede un confronto serrato sul bullismo e sul disagio giovanile. Nel corso della manifestazione, che mette in evidenza il lavoro di tutte le associazioni che aiutano i deboli e gli emarginati, quest'anno sarà festeggiato il decennale della Consulta del volontariato.

Dopo i saluti del presidente Giovanni Maieli, il questore Cesare Palermi ha sottolineato i risultati positivi centrati dalla polizia per aumentare la sicurezza dei cittadini. Cecilia Sechi, assessore comunale ai Servizi sociali, ha ribadito la rilevanza del dialogo tra le associazioni e il Comune, il sostegno fornito dal volontariato ai disabili e l'impegno nel colmare i cosiddetti «spazi vuoti» nel sociale.

Quest'anno si celebra anche il decennale della Consulta

Anche Laura Paoni, assessore provinciale alla Pubblica istruzione, si è soffermata sul sostegno che le associazioni forniscono alle istituzioni. Paoni ha ribadito l'impegno collettivo per la tutela e gli aiuti umanitari. Temi, questi, trattati anche nel corso del convegno sull'immigrazione.

«Non c'è niente di più bello che fare volontariato» ha affermato il sindaco Gianfranco Ganau, dichiaratamente orgoglioso della presenza di una rete così estesa e ben organizzata. A chiudere la presentazione sono state le parole di Giampiero Farru. Il presidente di «Sardegna Solidale» ha spiegato le ragioni che spingono una persona a diventare volontario sottolineando che: «non basta fare bene, ma bisogna imparare a fare bene». «In una società sempre più economica - ha affermato Farru - è fondamentale dar senso alla propria e all'altrui esistenza dando vita a relazioni che permettano di vivere meglio».

La rete del volontariato regionale unisce 1100 associazioni e 24 coordinamenti regionali,
un caso unico in Italia per la complessità organizzativa che dimostra lo spirito di solidarietà che caratterizza l'Isola. Farru ha ricordato la presenza dei 240 giovani che a partire da lunedì inizieranno il servizio civile. La settimana del volontariato è stata aperta da una messa solenne celebrata da monsignor Antonio Loriga, vicario dell'arcivescovo.


Data ultimo aggiornamento: 06/11/2014



Allegati:

- Rs 123 Lanuova
  • Nohatespeech
  • PON Sicurezza
  • PAC
  • POAT GIOVENTU
SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE RSS FLICKR
tappo banner
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9