Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici

Scadenza : 05-02-2013 12:00

L'intervento, promosso dai Ministri pro-tempore per la Coesione Territoriale e per la Cooperazione Internazionale e l'Integrazione e attuato, rispettivamente, dal  Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica e dal Dipartimento della gioventù e del Servizio civile nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri si inserisce nell'ambito della riprogrammazione dei fondi comunitari co-finanziati per lo sviluppo nelle Regioni Obiettivo Convergenza ovvero Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

In linea con le politiche di welfare e con l’azione di coesione ed inclusione sociale promossa dall'Unione Europea, il sistema non profit complementare e non sostitutivo rispetto a quello pubblico, rappresentato da associazioni, cooperative sociali, organizzazioni di volontariato, enti senza scopo di lucro, è da considerare un efficace mezzo per raggiungere l’obiettivo finalizzato a tradurre i bisogni sociali in proposte concrete, potenzialmente sostenibili.

L’Avviso pubblicato nel mese di novembre 2012 ha dato l’avvio alla presentazione dei progetti che sono stati valutati da un’apposita Commissione. I lavori di valutazione sono terminati nel mese di febbraio 2014.

Con decreto del Capo Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale  del 20 febbraio 2014 è stata approvata la graduatoria generale dei progetti ritenuti ricevibili.

In data 3 marzo 2014 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, Serie Generale n. 51, la comunicazione relativa all'approvazione della graduatoria.


Aggiornamenti e integrazioni

In data 17 marzo 2017 è stato aggiornato l'elenco dei decreti di decadenza dal beneficio del co-finanziamento

In data 20 febbraio 2017 è stato aggiornato l'elenco dei firmatari

18 gennaio 2017 - Ai fini della sottoscrizione della polizza fideiussoria, si invitano le associazioni a consultare preventivamente l’elenco delle imprese pubblicate sul sito dell’ISVAP - Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni - al seguente link

(*) Con il decreto N.3/2016 è stato individuato come RUP il cons. Cinzia Zaccaria, coordinatore dell'Ufficio per le politiche giovanili.

In data 16 dicembre 2014 è stato inserito un nuovo schema di fideiussione, che sostituisce il precedente.

Data ultimo aggiornamento: 17/03/2017

Allegati

  • Nohatespeech
  • PON Sicurezza
  • PAC
  • POAT GIOVENTU
SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE RSS FLICKR
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9