Avviso pubblico per sollecitare la manifestazione di interesse per l'affidamento del servizio di assistenza tecnica e gestionale consistente in attività di supporto amministrativo finalizzate alla gestione del primo contingente di volontari di servizio civile, nell’ambito del programma nazionale FAMI

Scadenza : 28-06-2018 14:00

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha l’esigenza di affidare ad un operatore economico la fornitura di un servizio di assistenza tecnica e gestionale consistente in attività di supporto amministrativo.

Il servizio indicato in oggetto è richiesto nell’ambito del Programma Nazionale FAMI, (Fondo Asilo Migrazione e Integrazione) documento programmatico 2014/2020, approvato dalla CE con decisione C (2017) 8713 dell’11 dicembre 2017, recante modifiche della decisione C (2017) 5587 del 14 agosto 2017 e precedenti. Il Programma Nazionale prevede, con riferimento all’obiettivo specifico 2, “Integrazione dei cittadini di Paesi terzi e migrazione legale” di cui al capo III del Regolamento (UE) n.516/2014,  la promozione d’interventi per favorire la partecipazione attiva dei giovani migranti tramite progetti di servizio civile. Il Programma in questione individua, rispettivamente, quale Autorità responsabile il Ministero dell’Interno- Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione, e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Direzione Generale dell’immigrazione e delle politiche di integrazione, quale Autorità delegata allo svolgimento delle funzioni di gestione ed attuazione di interventi relativi all’obiettivo specifico 2 “Integrazione dei cittadini di paesi terzi e migrazione legale” di cui al Capo III del Regolamento (UE) n.516/2014.

Il  presente avviso è finalizzato esclusivamente alla ricezione di manifestazioni di interesse per favorire la partecipazione di un adeguato numero di operatori economici alla procedura negoziata.

Gli Operatori economici interessati dovranno far pervenire, sotto la propria esclusiva responsabilità, apposita domanda di partecipazione, entro e non oltre le ore 14:00 del giorno giovedì 28 giugno 2018, esclusivamente da un indirizzo PEC alla seguente casella pec garedgscn@pec.governo.it. Dovranno inviare, altresì, tale domanda all’indirizzo di posta elettronica: ptrombaccia@serviziocivile.it, indicando, quale oggetto della e-mail certificata, “Manifestazione d’interesse ad essere interpellato per l’aggiudicazione della procedura negoziata avviata dal DGSCN per la fornitura di un servizio di assistenza tecnica e gestionale consistente in attività di supporto amministrativo".

A tal fine farà fede la data e l'orario di ricezione della PEC registrato dal sistema di protocollazione elettronica di questo Dipartimento.

La domanda di partecipazione, in formato .pdf o equivalente e comunque non modificabile o editabile, deve essere redatta secondo lo schema di cui all’Allegato n. 1 al presente Avviso e sottoscritta in forma autografa o digitale.

Data ultimo aggiornamento: 12/06/2018

Allegati

  • Nohatespeech
  • PON Sicurezza
  • PAC
  • POAT GIOVENTU
SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
tappo banner Scelgo il Servizio civile
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9