Comunicazione ai volontari del Servizio civile nazionale: diffusione false mail da UniCredit

In questi giorni si stanno diffondendo false (fake) e-mail che risultano inviate da: UniCredit <gestionesito@serviziocivile.it>. L'indirizzo di invio è chiaramente falsificato e "vestito" come se arrivasse da Unicredit; si invitano i volontari a cestinare tali messaggi in quanto sono palesemente dei tentativi phishing (furto di identità personale), il cui scopo è catturare le credenziali di eventuali clienti Unicredit per poi intentare una truffa nei loro confronti. Al tal fine si rammenta di controllare sempre i link contenuti nelle e-mail in modo da evitare di incorrere in problemi. Infatti se si esamina il link “https://online-retail.unicredit.it/login.htm” è possibile verificare che il vero link è:  http://ow.ly/pr0G309Zs1S. Si tratta di una piattaforma che rende anonimi gli indirizzi originali in modo da nascondere gli attaccanti. Si prega di diffidare sempre dei link che dichiarano una cosa e al cui interno, invece, hanno un altro indirizzamento. Si ricorda che le banche mai chiedono conferma via e-mail delle credenziali di accesso.

Data ultimo aggiornamento: 30/03/2017
  • Nohatespeech
  • PON Sicurezza
  • PAC
  • POAT GIOVENTU
SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE RSS FLICKR
Accredito
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9